Aiuto all'estero

A chi rivolgersi se all'estero si è confrontati a delle difficoltà finanziarie?

 

Aiuto sociale  degli Svizzeri all'estero

L' aiuto sociale per gli Svizzeri all'estero (ASE) può venire in aiuto agli Svizzeri espatriati che si trovano in difficoltà. Le richieste di sostegno devono essere indirizzate alla rappresentanza svizzera competente per il rispettivo luogo di domicilio. La rappresentanza svizzera trasmetterà in seguito la richiesta all'ASE a Berna. Gli Svizzeri residenti in Germania e in Francia dovranno per contro presentare le loro richieste presso le autorità competenti in materia di sostegno sociale tedesche e francesi. La Svizzera ha infatti concluso con tali Paesi delle convenzioni in materia di sostegno sociale.

 

Attenzione: in linea di massima, il sostegno sociale per gli Svizzeri all'estero non interviene a favore di coloro che sono in possesso della doppia cittadinanza nel caso in cui la cittadinanza estera è preponderante. In tale eventualità, la competenza per le domande di sostegno è di principio dell'altro Stato.

 

Società svizzere di beneficenza

In più Paesi esistono delle società svizzere di beneficenza che vengono in aiuto ai compatrioti confrontati a difficoltà finanziarie. Troverete alcuni indirizzi sulle pagine relative alle associazioni svizzere all'estero. L'Organizzazione degli Svizzeri all'estero dispone di ulteriori indirizzi.